Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

NUOVO SPORTELLO DEI SERVIZI SOCIALI PRESSO IL CENTRO "LE GRAZIE" IN AGGIUNTA A QUELLO ESISTENTE PER FAR FRONTE ALLE RICHIESTE DEI CITTADINI - TUTTI I DATI DEI DIVERSI SERVIZI - ASSESSORE BASSINI: "INFORMAZIONI, ASSISTENZA ED ACCOMPAGNAMENT
sportello sociale
19.07.2018 -

“Abbiamo ritenuto necessario provvedere all’apertura di un nuovo sportello dei servizi sociali, in piazza Servi di Maria presso il centro “Le Grazie”, in aggiunta a quello già presente. Tale operazione è stata posta in atto per andare incontro alle esigenze di coloro che necessitano di supporto nello svolgimento di pratiche per accedere a progetti specifici quali Rei (Reddito di Inclusione), Family Help ed altri similari.” E’ quanto dichiarato questa mattina, dall’assessore alle Politiche Sociali, Luciana Bassini, in riferimento all’apertura al pubblico di un ulteriore sportello dei servizi sociali, in Piazza Servi di Maria, presso il centro “Le Grazie”, che si va ad aggiungere a quello già attivo da tempo in via dei Pinchitorzi. “I servizi svolti e gli obiettivi che si prefigge lo sportello – prosegue l’assessore Bassini -  sono molteplici e spaziano dall’orientamento dei cittadini, colloqui conoscitivi per la raccolta delle informazioni e conoscenza della situazione familiare al supporto nella compilazione delle domande e inserimento nel portale Inps, all’attivazione dell’equipe multidisciplinare per le situazioni familiari più complesse e valutazione dell’eventuale presa in carico, fino alla realizzazione dei progetti personalizzati condivisi per accompagnare le persone verso l’autonomia e verso un miglioramento della situazione familiare. Fra i compiti significativi del nuovo presidio pubblico c’è anche la verifica e monitoraggio dei progetti in atto che ci permette di dare sempre una maggiore risposta alle esigenze crescenti.” I dati e le statistiche sull’attività dello Sportello suddivisi per i diversi ambiti di competenza. Per quanto riguarda la misura Rei (Il Reddito di Inclusione è una misura di contrasto alla povertà che si compone di due parti, un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una Carta di pagamento elettronica (Carta Rei) e un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà) i dati sono i seguenti, nel periodo dal 30/01/2018 al 30/06/2018: : 106 domande presentate, 101 domande inserite, 87 domande lavorate INPS, 14 domande ancora da lavorare, 40 domande accolte, 40 domande respinte, 7 domande sospese e 8 progetti già firmati. Non autosufficienza, progetti di “domiciliarità” per anziani non autosufficienti e per la riduzione della “residenzialità”. Sono progetti finanziati dal P.O.R. Programma Operativo Regionale F.S.E. (Fondo Sociale Europeo). Gli obiettivi sono: il miglioramento e il potenziamento dell’offerta di prestazioni legate alla cura della persona ed alla sua tutela contribuendo a sostenere la permanenza a domicilio di anziani non autosufficienti. Il progetto prevede l’erogazione di un contributo di 3.000 euro per l’assunzione di un’assistente familiare con regolare contratto di lavoro per un periodo minimo di 12 mesi. Sono attivi per l’intera Zona Sociale, a partire da aprile 2018: 46 progetti di domiciliarità, di cui 30 a Città di Castello e in fase di avvio altri 27, di cui 7 a Città di Castello. Family Help – Buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie. Sono progetti finanziati dal P.O.R. Programma Operativo Regionale F.S.E. (Fondo Sociale Europeo). Il progetto prevede l’attribuzione di un contributo di 800 euro alla persona che lavora o è inserita in un percorso di formazione professionale per servizi rivolti ad agevolare la conciliazione dei tempi di vita e lavoro. Per la Zona sociale 1 sono attivi, da marzo 2018: 39 progetti tra cui 21 a Città di Castello. Il bando Family Help rimarrà aperto fino al 28 Novembre 2018, prevedendo, ogni 45 giorni scadenze programmate per la presentazione delle domande secondo questo programma: 1ª scadenza programmata: dal 16 luglio 2018 al 29 agosto 2018; 2ª scadenza programmata: dal 30 agosto 2018 al 13 ottobre 2018;    3ª scadenza programmata: dal 15 ottobre 2018 al 28 novembre 2018. Lo Sportello è aperto al pubblico in Piazza Servi di Maria presso il centro “Le Grazie” con il seguente orario: lunedi e giovedi dalle ore 11 alle 13. Il personale addetto riceve previo appuntamento gli altri giorni telefonando ai seguenti numeri 075-8529438 e 075-8529391.

 


Condividi