Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

STRADE, REVISORI E TOPONOMASTICA IN CONSIGLIO COMUNALE
comune
23.02.2016 -

Anno XXXIV n.78  Martedi 23 febbraio 2016

 

 

 

 

 

 

 

Saluti. Un applauso ha salutato nell’ultima seduta del consiglio comunale di Città di Castello Anna Peli, funzionaria impegnata da sempre nel seguire i lavori dell’assise cittadina, che va in pensione. Un minuto di silenzio invece è stato proposto dal presidente del consiglio Stefano Nardoni in memoria di Gino Falcinelli, personaggio scomparso di recente e molto apprezzato a Cerbara per l’impegno sociale e politico a favore della frazione. Strada per Buonriposo. Il Consiglio ha approvato la declassificazione della strada limitrofa all’Eremo di Buonriposo, inserita negli itinerari religiosi e, come ha specificato l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Massetti, già funzionante dopo i lavori compiuti dalla Comunità Montana. Nuova scuola a Lerchi? “La possibilità di costruire una nuova scuola a Lerchi non attiene alla variante al prg strutturale ma a quello operativo, per cui sarà all’ordine del giorno della prossima amministrazione”: così l’assessore Mauro Alcherigi ha risposto all’interpellanza del consigliere del Pd Vincenzo Tofanelli che chiedeva “se le risorse liberate dal decreto Sblocca Italia in merito all’edilizia scolastica potessero essere utilizzata in questo senso”. Alcherigi ha precisato che il provvedimento allenta i cordoni del Patto di stabilità “per le opere già finanziate e che comunque il comune ha destinato all’edilizia scolastica nell’ultimo biennio quasi tre milioni di euro”. Due vie per Alice. “Entro il mese di marzo contiamo di intitolare ad Alice Hallgarten Franchetti sia la strada che dal Camping della Montesca conduce a Buonriposo sia i giardini sopra viale Leopoldo Franchetti” ha annunciato il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Michele Bettarelli in risposta all’interrogazione del consigliere del Gruppo Misto Roberto Colombo che lamentava ritardi nella posa delle targhe e nel dare seguito alla proposta, formulata a suo tempo da Paola Pillitu e accolta con una delibera di consiglio. Nuovi revisori. Approvati nomine, indicate dalla Prefettura (Carlo Berretti, presidente, Cristina Chieli e Marco Rossi)   e compenso, invariato e sotto i parametri del Collegio dei revisori dei conti, proposti dall’assessore Mauro Alcherigi, che ha annunciato entro il 30 aprile la presentazione del documento di programmazione 2016-2018.

 

 

 

 

 

 

 


Condividi