Comune di Città di Castello (PG)

DAL 1 AL 3 SETTEMBRE TORNA LA MOSTRA DEL LIBRO E DELLA STAMPA ANTICA DI CITTA' DI CASTELLO. ANTICIPAZIONI DELLA 17 EDIZIONE. "L'UNICO LIBRO DI CARTA CHE NON CONOSCE CRISI E' QUELLO ANTICO".

mercoledì 22 novembre 2017
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
DAL 1 AL 3 SETTEMBRE TORNA LA MOSTRA DEL LIBRO E DELLA STAMPA ANTICA DI CITTA' DI CASTELLO. ANTICIPAZIONI DELLA 17 EDIZIONE. "L'UNICO LIBRO DI CARTA CHE NON CONOSCE CRISI E' QUELLO ANTICO".
Comune Palazzo
31-07-2017 -

 

Se i libri di carta sono a rischio di estinzione, incalzati dalla diffusione dei libri elettronici, un segmento di questa produzione rimane indenne dalla crisi dei media tradizionale è il libro antico, come dimostra il tutto esaurito che anche quest’anno ha già registrato, con un mese di anticipo, la Mostra del libro e della stampa antica di Città di Castello, in programma da venerdì 1 a domenica 3 settembre sotto il Loggiato Gildoni di Palazzo Bufalini.

“Non bisogna lasciarsi ingannare dal fatto che tecnicamente la mostra potrebbe essere definita un fenomeno di nicchia perchè in realtà abbraccia e coinvolge tutti i maggiori operatori del settore in Italia, dove è il riferimento principale per questo tipo di commercio e di collezionismo” dicono l’assessore alla Cultura Michele Bettarelli e l’assessore al Turismo e Commercio Riccardo Carletti, per i quali “le manifestazioni generalise spesso hanno meno carattere e meno attrattività di un evento che riesce ad compattare la sua platea naturale e a mobilitare un pubblico più ampio perché propone un articolo familiare ed oggettivamente bello. Inoltre quest’anno il calendario di eventi collaterali è particolarmente ricco a partire dai 25 anni della maggiore rivista specializzata italiana Charta, che ha deciso di festeggiare a Città di Castello il suo compleanno. Di questo dobbiamo ringraziare l’associazione Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, che nell’organizzazione non ha risparmiato energie e personaggi di spicco”. Ed è il presidente dell’ente promotore Fabio Nisi a confermare la grande qualità degli appuntamenti che faranno di cornice alla mostra vera e propria: “Avere Charta è un onore ma anche un riconoscimento importante. La rivista più prestigiosa di settore ci considera per così dire la casa del libro antico e il posto giusto dove festeggiare, insieme alle altre riviste ed ai più importanti esponenti del settore, un traguardo importante. Dietro questa scelta c’è il serio e certosino lavoro compiuto negli ultimi anni e la grande passione del coordinatore Giancarlo Mezzetti”. «Abbiamo invitato a Città di Castello tutto il nostro staff - dichiara Vittoria De Buzzaccarini, editore della rivista Charta -  per ripercorrere la tanto lunga storia di questa edizione che è cambiata nel tempo, ma che è riuscita a mantenere i propri lettori su un livello importante; inoltre abbiamo pensato di coinvolgere un personaggio per noi emblematico, che sarà il marionettista Albert Bagno che a Città di Castello si esibirà in uno spettacolo con marionette d’epoca». Per l’occasione sarà realizzato un numero speciale della rivista che ripercorrerà tutte le tappe dei 25 anni e che sarà distribuito in via eccezionale proprio alla Mostra del Libro Antico. “Ai prestigiosi esemplari del circuito commerciale, aggiungeremo le conferenze ormai attese sulle figure della famiglia Vitelli, su Giovanni Colombini, fondatore anche a Città di Castello dell’ordine dei Gesuati e sul convento di San Girolamo, al centro di uno studio della Società bibliografica toscana” anticipa Mezzetti, attingendo dalla brochure già distribuita a livello nazionale. “Stiamo promuovendo a tutto campo la mostra dove saranno visibili anche quest’anno molte rarità bibliografiche, incunaboli, cinquecentine e la cartografia d’epoca, che rappresenta il nostro fiore all’occhiello”.  

(allegate foto e brochure)

 
Scarica allegato (2004 kb) File con estensione generica
Scarica allegato (1741 kb) File con estensione generica
Scarica allegato (2568 kb) File con estensione generica


Condividi questo contenuto

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta interna - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune - Cookie Policy

Comune di Città di Castello - Piazza Gabriotti, 1 06012 Città di Castello (PG) - Telefono 07585291 Telefax 0758529216
Posta elettronica certificata (Pec) comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Codice Iban: IT 38 R 01030 21600 000002529803 (Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Garibaldi - 06012 Città di Castello PG)

Il portale del Comune di Città di Castello (PG) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Città di Castello (PG) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it